Blog

Un Sì sotto al vischio

Il Natale, che periodo magico!

Sposarsi in questo momento dell’anno significa tuffarsi in un modo fiabesco, circondati da un’atmosfera incantevole e, a tratti, surreali. Il matrimonio invernale, sempre più di tendenza negli ultimi anni, non manca certo di originalità: dirsi Sì a ridosso del Natale renderà l’evento ancora più speciale e spettacolare.  

In termini di allestimenti e decorazioni, un winter wedding permette di integrare alle decorazioni quelle natalizie: indispensabili diventano così le luci, che, piccole e luminosissime, scaldano anche le atmosfere più gelide. Un elemento che ben si sposa con qualsiasi scelta cromatica: dal classico rosso – in tutte le sue sfumature – ai tocchi di dorato passando per tonalità più fredde come il bianco – nelle sua versione glaciale – e l’argento. Originalità e creatività invadono anche la realizzazione del tableau de mariage: un’idea carina potrebbe essere posizionare le guest card, indicanti i nomi degli ospiti, tra le decorazioni presenti sull’albero di Natale.

Le decorazioni floreali riprendono i fiori e le erbe di stagione: dal muschio alle piante a foglie verdi, dalle rose rosse alle piccole bacche passando per le classiche Stelle di Natale. Piccoli alberelli di pino possono trasformarsi anche in originalissimi centrotavola, così come alberi senza fronde illuminati da cascate di lucine. Immancabile e tradizionale il bacio sotto al vischio, si dice che porti fortuna e prosperità alla coppia. A completare gli allestimenti, decorazioni in velluto – in rosso o in verde se la scelta ricade sul tradizionale – lanterne con tanto di candela accesa, corona realizzata con gli aghi di pino ed infine composizioni floreali nei toni del rosso e del verde.

Protagonista della mise en place sicuramente il segnaposto: una semplice pallina personalizzata o una pigna decorata con fiocchi e brillantini o – per un dono goloso – biscotti alla cannella o di pan di zenzero per sorprendere gli ospiti. L’angolo cubano è rivisitato e trasformato in un perfetto “Hot Chocolate Table”, uno spazio che accoglie tantissime varietà di cioccolata calda accompagnate da panna montata, biscotti natalizi, panettone e pandoro: un’idea decisamente deliziosa.

Nessuna rinuncia per l’abito della sposa: le bride to be in inverno scendono a compresi e non rinunciano all’eleganza per la decisione del white dress. L’abito, in maniche lunghe e pizzo, è infatti arricchito di cristalli, strass o paillettes. Via libera ad accessori e capispalla: sì allo scialle in pelliccia o alla romantica mantella con cappuccio. Le più estrose aggiungono un tocco di rosso, richiamato nei dettagli del vestito dello sposo. Insomma, anche in inverno parola chiave delle nozze è: personalizzazione. Il giorno del vostro Sì perfetto, come nelle favole.

Leave a Comment

Newsletter

× Hai bisogno di aiuto? Scrivici