Blog

La scelta della location

Rendere indimenticabile il giorno del matrimonio è l’obiettivo degli sposi e la location, cornice in cui si racchiuderanno le emozioni indelebili di quel giorno, gioca un ruolo fondamentale.

Pertanto, nella scelta sono coinvolte variabili importanti da considerare quali il prezzo ma soprattutto il periodo in cui celebrare le nozze. La primavera e l’estate si confermano ancora i periodi più gettonati anche se negli ultimi anni sono molti gli sposi che si lasciano coinvolgere dalla magia dell’inverno. E’ per questo che sempre più il loro interesse si concentra su tenute antiche caratterizzate da uno stile elegante e sofisticato in cui l’atmosfera è decisamente romantica, seppur bucolica e chic. Caratterizzate da dettagli d’epoca in grado di riportare gli ospiti indietro nel tempo, questa tipologia di location si contraddistingue per antichi pozzi, magnifici gazebi in ferro e legno, splendide vasche d’acqua circondate da immense distese di verde.

Qui, la parola d’ordine in fatto di allestimenti è romanticismo: scenografie fiabesche, delicate e di grande impatto emozionale, in grado di esaltare al meglio le caratteristiche peculiare delle sale nonché degli stupefacenti spazi esterni. E il natural style, con l’esplosione del bianco accostato al verde e l’utilizzo di elementi estremamente naturali, riesce ad armonizzarsi al meglio con la struttura e ad esaltarne al massimo la componente architettonica.

La scelta dei fiori si orienta quindi verso ortensie, orchidee, peonie, ranuncoli, rose, gypsophila e glicine. Ad arricchire gli allestimenti i punti luce che celebrano l’aura bucolica e chic circostante: immancabili, pertanto, candele e candelabri.

Continuate a seguire il nostro blog: argomento del prossimo titolo saranno i colori e i temi preferiti dagli sposi

Stay Tuned!!!

Leave a Comment

× Hai bisogno di aiuto? Scrivici